Vai al contenuto

Presentada

Custu situ tenit s’obietivu de fai nasci una “comunidadi virtuali” po rendi prus simpli s’arregurta de sa documentatzioni chi esistit a pitzus de Democrazia proletaria sarda e po fai conosci a totus is chi funti interessaus su balori storigu de custu partidu chi at incumentzau a traballai facias a sa fine de is annus Setanta fintzas a si costituiri in su 1981.

Ita fiat Democrazia proletaria sarda

“Democrazia proletaria sarda è un partito politico, nazionalitario e di classe che, assumendo le basi teoriche fondamentali del marxismo rivoluzionario, persegue la trasformazione socialista dei rapporti sociali di produzione e del sistema politico, fondato sull’ampio sviluppo della democrazia diretta, del protagonismo sociale, delle libertà individuali, dell’autogestione. Dps è impegnata nella lotta per romperel’attuale condizione di dipendenza coloniale della Sardegna, per l’autodeterminazione e l’autogoverno del popolo sardo. Dps è federata a Dp italiana, riconoscendosi nel comune progetto complessivo di trasformazione socialista della società. Tale rapporto è sancito formalmente da un patto federativo che è parte integrante dello statuto.”

(dallo statuto di Dps, art. 1)

Potete inviare altra documentazione a: Gigi Olla cell. 3466338903, mail: ollal@tiscali.it; Paolo Pisu, cell. 3204304286, mail: pisuip@gmail.com; Vincenzo Pillai, cell. 3351094876, mail: vpillai@vincenzopillai.it, che la riprodurranno restituendovi l’originale.

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...